Università di Udine: Neodottori di ricerca 2018: domani PhD Day con la consegna dei diplomi

Appuntamento domani, venerdì 1 marzo, all’Università di Udine con il PhD Day, la cerimonia di consegna dei diplomi ai dottori di ricerca che hanno conseguito il titolo nel corso del 2018. L’evento si svolgerà a partire dalle 15.30 nell’aula “Marzio Strassoldo” del polo economico giuridico, in via Tomadini 30/a a Udine.

Nell’occasione, dopo il benvenuto del rettore Alberto De Toni e l’introduzione della delegata alla ricerca Maria Cristina Nicoli, Sara Gandini, direttrice dell’unità di Molecular and Pharmaco-Epidemiology nell’ambito del Dipartimento di Oncologia Sperimentale dell’Istituto europeo di Oncologia, terrà una lectio magistralis dal titolo Dall’abbronzatura alla vitamina D, fattori di rischio e biomarcatori per la prevenzione, l’eziologia e il trattamento dei tumori.

Seguirà la consegna dei diplomi. Nel 2018 hanno conseguito il titolo di dottore di ricerca in 74: 16 nell’area umanistica e linguistica; 38 nell’area tecnico-scientifica; 8 nell’area medica; 12 nell’area economico-giuridica. Alla cerimonia, giunta quest’anno alla sua quinta edizione, saranno presenti 47 neodottori. In chiusura il coro “Gilberto Pressacco” dell’Università di Udine intonerà il Gaudeamus.

Sara Gandini ha svolto la sua attività di ricerca in Italia e all’estero e vanta consolidate collaborazioni internazionali. È autrice e coautrice di numerose pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste internazionali oltre a essere responsabile scientifico di molte iniziative progettuali.

Potrebbero interessarti anche...