Alleanza Europa Verde- Sinistra Italiana pronta alle elezioni politiche anche in Friuli Venezia Giulia

L'alleanza Europa Verde-Sinistra Italiana sta definendo in questi giorni le migliori candidature per interpretare il proprio programma che vede al primo posto 3 punti :
- No a piani eversivi di riforma della Costituzione
- Salario minimo e legge sulla rappresentanza inseriti in una più ampia riforma del lavoro, stop alle delocalizzazioni, quarta rivoluzione industriale
- piano energetico nazionale, 80% di energia da fonti rinnovabili e investimenti sul trasporto pubblico regionale e nazionale, promozione dello smartworking

L'alleanza punta a coinvolgere tutti gli elettori ecologisti e progressisti con una offerta coerente e credibile, è pronta a difendere tutti i punti programmatici in ogni contesto politico ed istituzionale. È una agenda sociale e ambientale per i molti e non per i pochi, rivolta a chi subisce di più gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici e della crisi economica. L'alleanza è pronta a declinare questi temi anche in regione, segnando una grande inversione di rotta rispetto all'amministrazione Fedriga: rivoluzione dei trasporti, sanità pubblica e di qualità, lavoro sicuro e innovazione tecnologica, stop al consumo di suolo e alle opere ambientalmente dannose.