Morte del giovane Giuliano De Seta durante un tirocinio a Noventa di Piave, il cordoglio di Honsell

"Esprimo vicinanza e cordoglio alla famiglia di Giuliano De Seta, morto ieri nel corso di un tirocinio di formazione-lavoro a Noventa di Piave. Giuliano è stato ucciso da una lastra di metallo che l'ha colpito come era successo pochi mesi fa a Lorenzo Parelli a Pavia di Udine. Provo dolore e sgomento profondo di fronte a queste morti inaccettabili. Una società e una cultura che uccide i propri giovani quando dovrebbe educarli e formarli, è una società che va messa in discussione profondamente. Va rivista la formazione e la scuola ma va messa in discussione soprattutto la logica della finanza prima delle persone. Ho sempre posto l'urgenza della certificazione di sicurezza oltre a quelle di soddisfazione della clientela per le aziende. Non si deve attendere le tragedie per intervenire. I sistemi di qualità monitorano ed eliminano le criticità e le non conformità prima che diventino un dramma dal quale per alcuni non c'è ritorno " Così si è espresso Furio Honsell, candidato del centro-sinistra all'uninominale al Senato e attualmente consigliere regionale di Open Sinistra FVG.