Personale sanitario in pensione a disposizione per la campagna vaccinale snobbato dalla Regione

"Abbiamo ritenuto di presentare un'interrogazione all'assessore Riccardi perché siamo a conoscenza di diversi casi di personale medico e paramedico in quiescenza che si è reso disponibile per dare una mano alla comunità affiancandosi alla campagna vaccinale in atto, ma per una serie di ragioni di ordine burocratico o procedurale non solo non sono riusciti a perfezionare la collaborazione, ma spesso dopo aver inserito la propria domanda non sono stati neppure ricontattati per la comunicazione dell'esito, per un riscontro o un ringraziamento per la dedizione al benessere collettivo. Riteniamo necessario che in questa fase di difficoltà venga valorizzata la collaborazione di tutti, in particolare di chi è portatore di esperienze qualificate" ha dichiarato il consigliere regionale Furio Honsell di Open Sinistra FVG.