RINVIATO: Tocca La Subida (Cormons) l’evento “ “Provaci ancora Woody” la nuova edizione dell'”Aperitivo con l’arte” a cura dell’Associazione Culturale Adelinquere

Il previsto appuntamento de "I sentieri dell'Aperitivo con l'arte" di domenica 12 giugno 2022 a La Subida (GO) con lo spettacolo "Provaci ancora Woody"  VIENE RINVIATO AL 10 LUGLIO. Domenica prossima 12 giugno la nuova edizione dell'"Aperitivo con l'arte” a cura dell'Associazione Culturale Adelinquere organizza uno spettacolo dedicato a Woody Allen preceduto da un trekking artistico e concluso da un Aperitivo in stile La Subida. Proposto in una nuova forma itinerante battezzata “I sentieri dell'Aperitivo con l'arte, la rassegna propone cammini, storie e degustazioni” toccherà tutta la regione con dieci appuntamenti preceduti da una sessione di trekking o una visita guidata in alcuni tra i luoghi più suggestivi del Friuli Venezia Giulia con degustazione finale.  In sostanza tocca La Subida (Cormons - Gorizia) l'evento dal titolo  “Provaci ancora Woody” inserita nella nuova edizione dell'"Aperitivo con l'arte”  in una nuova forma itinerante; battezzata “I sentieri dell'Aperitivo con l'arte” toccherà tutta la regione. L’Aperitivo con l’Arte dedicherà la prossima serata alla storia dell’inossidabile regista newyorkese, tra realtà, finzione, ironia e jazz nelle parole di Valentino Pagliei (attore), Massimo Tommasini (fotografo) e le note al pianoforte di Riccardo Morpurgo e il contrabbasso di Valentino Pagliei. Regia di Massimo Tommasini. Lo spettacolo sarà preceduto da un trekking artistico. Durante la passeggiata si assisterà a "BodyunTitled", performance di danza di e con Daša Grgič. A conclusione, un aperitivo in stile La Subida accompagnato da prodotti locali preparati per l’occasione.  Metti una bella serata estiva sotto le stelle, aggiungi un tocco di comicità con Woody Allen, un pò di Gershwin suonato dal vivo e un ottimo calice di vino. Pensa se tutto questo fosse possibile… Se credete che i sogni aiutino a vivere meglio, allora vi aspettiamo domenica 12 giugno a La Subida (Trattoria al Cacciatore - Cormons (GO)) a partire dalle ore 18.30 con lo spettacolo/evento dell’Aperitivo con l’Arte “Provaci ancora Woody””. Il Ciclo itinerante propone, come nella tradizione del format culturale ideato nel 2017 da Massimo Tommasini con lo scopo di presentarla al pubblico, la storia di alcuni artisti del XX secolo (scrittori, musicisti, pittori, cantanti, attori, registi, fotografi, ballerini) raccontata con il contributo di giornalisti, attori, critici, musicisti fotografi e storici dell’arte. Sono 10 gli spettacoli dedicati ad altrettanti grandi artisti che hanno caratterizzato il ‘900, proposti in luoghi suggestivi e talvolta poco conosciuti della regione: dalla Val Rosandra al Carso triestino, da Draga Sant'Elia e il Monte Stena a La Subida e Bosco Romagno, dal Monte Quarin alla Grotta Nera, dal Parco storico dei Bastioni a Palmanova all'ex Convento di San Francesco fino a San Dorligo della Valle, da Pordenone a Cormons a Cividale a Grado. "L'obiettivo - spiega l'ideatore e regista degli spettacoli, Massimo Tommasini - è quello di promuovere la cultura: ogni appuntamento offre infatti l’occasione di conoscere un artista celebre, raccontato nella sua personalità pubblica e attraverso le sue opere, ma anche negli aspetti più intimi della sua vita. Lo stile colloquiale (un dialogo a due arricchito da immagini e video montati ad hoc e dalla colonna sonora suonata dal vivo), in un incastro predisposto nei minimi dettagli, emoziona il pubblico, facendolo entrare in empatia con il personaggio trattato, per comprenderne i momenti di gloria quanto quelli di sofferenza, comuni a ogni essere umano. La visita guidata e la degustazione finale con sommelier rappresentano un ulteriore momento di conoscenza". La grande novità di questa edizione è rappresentata dallo svolgimento di una sessione di trekking o da alcune visite guidate (prima di ogni spettacolo) alla scoperta di siti incantevoli del Friuli Venezia Giulia. Ciascun sentiero prevede un percorso di circa 6-7 km con una sosta in un punto panoramico in cui un giovane musicista o danzatore, a seconda del soggetto proposto, interverrà con una propria esibizione a tema. E, come suggerisce il titolo del ciclo di appuntamenti dove il sapere incontra il sapore dei prodotti locali, al termine di ogni spettacolo avrà luogo una degustazione di vini del territorio, introdotti dalla spiegazione di un sommelier. E' attivo anche un nuovo sito internet, www.aperitivoconlarte.it, oltre alla pagina fb https://www.facebook.com/aperitivoconlarte/ dove rimanere aggiornati su tutti gli appuntamenti e le proposte de l'“Aperitivo con l’Arte”. Nuovo di zecca pure il manifesto 2022, realizzato da Lelio Bonaccorso Art e che quest'anno ha visto la scelta dello sfondo ricadere sul Belvedere di Cividale del Friuli e, naturalmente, gli amati personaggi al centro degli incontri. Ad accompagnare il pubblico nel corso della stagione saranno le storie e i volti di Lucio Dalla, Marilyn Monroe, Frida Kahlo, Banksy, Gustav Klimt, Woody Allen, Marguerite Duras, Tina Modotti e Charlie Chaplin. La ricca stagione a cura dell’Associazione Culturale Adelinquere proseguirà a Basovizza (TS) il 17 giugno con "Lucio Dalla; ho scritto una canzone per ogni pentimento" con Cristina Bonadei, Ilaria Marcuccilli, Massim Tommasini e Riccardo Morpurgo. Regia Massimo Tommasini. Il trekking artistico invece farà una prima tappa in vicinanza della Grotta Nera per la performance della ballerina finlandese Emilia Kumpulainen e una seconda per l'esibizione di Elisa Manzutto all'arpa celtica. La rassegna proseguirà il 15 luglio a San Dorligo della Valle (TS) con “Charlie Chaplin, storia di un vagabondo che parlò al mondo”, farà tappa all'Ex Convento di San Francesco a Pordenone il 22 luglio (con un titolo da definire) e infine la “Storia di Gustav Klimt e dell’Adele rubata” a Grado (GO) il 20 agosto. A chiudere il ciclo sarà infine “Soy Frida Kahlo” a Cividale del Friuli (UD) presumibilmente a settembre (data da stabilire).
La regia di ogni spettacolo è curata da Massimo Tommasini.

Domenica 12 giugno 2022

In una calda domenica d’estate, ti ritrovi davanti a un bivio:
1) Da una parte la strada conduce verso un pomeriggio a contatto con la natura, avvolto dal silenzio e dal profumo del bosco, incantato da una performance di danza di altissimo livello tra le vigne del Collio, degustando un Aperitivo Stellato in ottima compagnia nel verde de La Subida (Cormons). Alla fine della strada, ti aspetta uno spettacolo dedicato al funambolico Woody Allen ed alla sua comicità sopraffine.

2 )L’altra strada invece ti regala gocce di sudore sotto il sole in spiaggia, boccheggiando tra gli schiamazzi del vicino al cellulare (che da virologo si è trasformato in esperto di tattiche di guerra) ed il suono dei tamburelli di quei simpatici adolescenti, avvolto dall’odore della crema solare Nivea al cocco scaduta nel ’74, mentre stai già pensando al traffico del rientro.
A te la scelta consapevole. Attenzione: potrebbe influire sul tuo benessere.
Per l’opzione 1 scrivi in pieno relax :a ass.culturale.adelinquere@gmail.com. per la seconda opzione... prova con il tuo analista.
Programma:
Ore 18:00 arrivo e consegna pass ai partecipanti.
Ore 18:30 Partenza trekking artistico. Durante la passeggiata si assisterà a: "BodyunTitled" Performance di danza di e con Daša Grgič.
Ore 19:45 arrivo dei partecipanti e aperitivo in stile "La Subida".
L’aperitivo sarà accompagnato da prodotti locali preparati per l’occasione.
Ore 20:30 Inizio dello spettacolo dell'Aperitivo con l'Arte: “Provaci ancora Woody" con Valentino Pagliei (attore e musicista) , Massimo Tommasini (fotografo) e Riccardo Morpurgo al pianoforte.
Ore 22:00 un, due, tre… liberi tutti !!!
Il progetto è riservato ad un numero chiuso di partecipanti e prevede il pagamento di una quota di partecipazione fissata in 25€ (20€ soci Ass. Culturale Adelinquere) da versare tramite bonifico bancario sul conto: IBAN IT68J0200802206000105628510
Per info e prenotazioni scrivere a: ass.culturale.adelinquere@gmail.com
(Possibilità di tesseramento all’Associazione al costo di 10 €: in caso il biglietto sarà automaticamente scontato).
www.aperitivoconlarte.it
Il rispetto dell’ambiente sarà un dogma fondamentale dell’iniziativa, evitando in particolare di disperdere rifiuti e raccogliere fiori. Per motivi legati alla sicurezza di tutti i partecipanti, non sono ammessi animali al seguito.
Evento organizzato dall' Associazione Culturale Adelnquere in collaborazione con La Subida della famiglia Sirk, l'O.N.A.V di Gorizia e il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Cultura.

Il progetto è riservato a un numero chiuso di partecipanti e prevede il pagamento di una quota di partecipazione che prevede il trekking guidato (facoltativo), lo spettacolo e l'aperitivo in stile "La Subida"accompagnato da prodotti locali preparati per l’occasione.
Alla partenza verranno distribuite a ogni partecipante una bottiglietta d’acqua e il cartellino distintivo di partecipazione (un bellissimo segnalibro disegnato dal fumettista siciliano Lelio Bonaccorso).
In caso di maltempo, il trekking verrà sospeso e lo spettacolo si svolgerà all'interno della Cantina RoncSoreli a Novacuzzo (UD). Tutti gli iscritti verranno avvisati tramite e-mail entro le ore 22.00 del giorno precedente.
I sentieri dell'Aperitivo con l'Arte: cammini, storie e degustazioni - programma, orari e costi su: www.aperitivoconlarte.it

 

 

Aperitivo con l’Arte

L’ “Aperitivo con l’Arte” è un format culturale ideato nel 2017 da Massimo Tommasini con lo scopo di presentare al pubblico la storia di alcuni artisti del XX secolo (scrittori, musicisti, pittori, cantanti, attori, registi, fotografi, ballerini), avvalendosi della collaborazione di figure professionali altamente qualificate in campo artistico/culturale quali giornalisti, attori, critici, fotografi e storici dell’arte.

Associazione Culturale Adelinquere

L’associazione Culturale Adelinquere nasce nel 2018, da un‘idea del fotografo Massimo Tommasini e della giornalista Cristina Bonadei, con lo scopo di promuovere cultura in modo divertente e informale. Il nome “Adelinquere” si ispira alla necessità di ogni artista di rompere le regole comuni (con riferimento alle convenzioni e non alla legalità) per sentirsi libero di creare.

Per partecipare agli eventi non è necessario iscriversi all’Associazione, ma l’iscrizione darà diritto a una serie di benefici. Informazioni sulle modalità di iscrizione, costi e partecipazione agli eventi scrivendo a: ass.culturale.adelinquere@gmail.com.

 

Programma "I sentieri dell' Aperitivo con l'Arte: cammini, storie e degustazioni" 2022
Ciclo itinerante di 10 spettacoli dedicati ai grandi artisti che hanno caratterizzato il ‘900, proposti in luoghi suggestivi e talvolta poco conosciuti della regione.

15 maggio - “Marilyn Monroe, un ritratto imperfetto” - Monte Quarin - Cormons (GO)

Un ritratto intimo e toccante della celebre icona hollywoodiana, tra successo, depressione e la politica americana degli anni ‘60.

29 maggio “L’irriverente Tina: musa e seduttrice, fotografa e rivoluzionaria" - Bosco Romagno - Cividale del Friuli (UD)

La storia di Tina Modotti, attrice, fotografa, compagna rivoluzionaria in Mexico a fianco di Frida Kahlo e Diego Rivera, attivista nella Guerra Civile Spagnola con il nome di battaglia di "Maria" fino alla sua morte, avvolta ancora nel mistero.

12 giugno - “Provaci ancora Woody” - La Subida - Cormons (GO)

La storia dell’inossidabile regista newyorkese, tra realtà, finzione, ironia e jazz.

17 giugno - "Lucio Dalla; ho scritto una canzone per ogni pentimento" - Grotta Nera e Carso triestino - Basovizza Belvedere (TS)

L’ Aperitivo con l’Arte dedicherà una serata a Lucio a dieci anni dalla scomparsa e ripercorreremo insieme le tappe fondamentali della sua carriera, tra aneddoti e curiosità.
15 luglio - “Charlie Chaplin, storia di un vagabondo che parlò al mondo” - Draga Sant' Elia e Monte Stena - San Dorligo della Valle (TS)

Dall’infanzia difficile fino al celebre discorso fatto al mondo nel film “Il grande dittatore”, rivivremo la parabola ascendente di un genio, i primi film muti accompagnati da musica di improvvisazione (secondo gli schemi di allora) eseguita al pianoforte.

22 luglio - Titolo da definire - Ex Convento di San Francesco - Pordenone (PN)

20 agosto - “Storia di Gustav Klimt e dell’Adele rubata” - Grado (GO)

La storia del ritratto di Adele Bloch-Bauer, musa di Klimt, donna dell’alta società viennese che amava le terme di Grado. Alcune tele in cui la signora era immortalata furono trafugate prima dai nazisti e oggetto poi di contesa tra il governo austriaco e quello americano nel dopoguerra. La celebre “Giuditta” di Klimt possedeva una villa a Grado. Ripercorreremo la storia del pittore austriaco sulle tracce di Adele Bloch-Bauer

Data da stabilire - “Soy Frida Kahlo” - Cividale del Friuli (UD)

La storia della celebre pittrice messicana e dell'inseparabile marito Diego Rivera, ripercorrendo gli avvenimenti dell'epoca e gli aneddoti della sua vita, tra disabilità, amori passionali e attivismo politico.

La regia di ogni spettacolo è curata da Massimo Tommasini.

Per prenotazioni evento, scrivere a: ass.cuturale.adelinquere@gmail.com-