Ucraina, partito treno con 45 mezzi donati dai Vigili del fuoco italiani

Un treno di Mercitalia Rail (Gruppo Fs) con a bordo 45 mezzi donati dai Vigili del Fuoco è partito questa da Cervignano del Friuli, destinazione finale l'Ucraina. Il treno arriverà a Velka, in Slovacchia, e da lì i mezzi raggiungeranno il territorio ucraino dove gli istruttori dei Vigili del Fuoco italiani incontreranno i colleghi ucraini per spiegare loro l'utilizzo dei mezzi donati.  L'operazione è coordinata dal  Dipartimento azionale di Protezione Civile nell'ambito del Meccanismo europeo della Protezione Civile, in accordo con il Dipartimento dei Vigili del Fuoco. All'arrivo in Slovacchia, previsto nella serata di domani, i mezzi saranno presi in consegna dalle autorità locali, che, in raccordo con il team del Dipartimento e dei Vigili del Fuoco sul posto, provvederanno alle operazioni di scarico e alla successiva scorta del convoglio in territorio ucraino.