Vaccini: Spitaleri, da Dal Mas cartellino rosso a Riccardi

"La linea espressa dal senatore Dal Mas rispetto al principio di solidarietà che sostanzia l’obbligo vaccinale è una linea assai condivisa da diverse forze che sostengono il Governo Draghi ed è importante che un senatore di Forza Italia abbia voluto calarla anche nella nostra realtà regionale, richiamando tutti i professionisti della salute (a partire dai primari) al rispetto di questo principio di solidarietà, vaccinandosi e aiutando i cittadini a vaccinarsi. Rimane da capire se si tratta di un cartellino rosso per l’assessore Riccardi e il Presidente Fedriga che sul caso De Monte e sul vaccino cinese continuano a fare spallucce, creando incertezza tra i cittadini e irritazione tra il personale sanitario che per larghissima parte ha fatto il proprio dovere". Lo afferma il membro della commissione Paritetica Stato-Fvg Salvatore Spitaleri, in merito a quanto dichiarato dal senatore Franco Dal Mas (FI) su un "noto dirigente sanitari che, dopo molte resistenze, si è vaccinato" con un siero "fuori dalle indicazioni di Ema e Aifa" .