Valvasone: Il medioevo per i più piccoli tra avventura, caccia ai mestieri e giochi medievali

In occasione della trentesima edizione della rievocazione storica Medioevo a Valvasone, il Grup Artistic Furlan ha messo in piedi un fitto palinsesto di appuntamenti e attività pensati per catapultare i bambini e le famiglie dritti nel medioevo.

AVVENTURA MEDIEVALE. L'appuntamento con l’Avventura Medievale - un’esclusiva regionale della manifestazione - raddoppia e va in scena sabato 3 settembre alle 15.30 e domenica 4 alle 14.30 nel Brolo. Vestiti i panni di cavalieri e giovani scudieri, i giovani e le giovani verranno addestrate secondo l’uso medievale e, tra agguati, temporeggiamenti e imboscate, tenteranno l’assalto all’antico maniero di Valvasone per conquistare il borgo della rievocazione. L’attività è consigliata per la fascia 5-12 anni.

CACCIA AI MESTIERI. Torna anche quest'anno la Caccia ai Mestieri, una caccia al tesoro alla scoperta di mestieri antichi e della vita del tempo: i bambini e le loro famiglie, armati di mappa, potranno esplorare il borgo e spostarsi da una postazione all’altra, dove degli esperti insegneranno loro le occupazioni medievali. Una volta imparati i mestieri, i piccoli partecipanti potranno riscuotere una ricompensa nella piazza del mercato. L’appuntamento è in programma sabato 3 settembre alle 15 e domenica 4 settembre, alle 10.30 e alle 14.30.

ANIMALI E GIOCHI. Le attrazioni per i più piccoli e per le loro famiglie non sono finite: domenica potranno visitare il Cortile degli Animali dove ammirare da vicino le creature della fattoria; nel Brolo, per tutta la durata della rievocazione, potranno provare l’arco e ammirare armigeri e cavalieri. Non mancheranno spettacoli a piedi e a cavallo e giochi medievali: il Tagliacaviglie, il Triangolo, la Giostra dei sacchi rotanti, i Birilli, il Labirinto, la Torre e tanti altri ancora.

LUPETTO. Anche il gadget della trentesima edizione di Medioevo a Valvasone conquisterà sicuramente i cuori dei bambini: in omaggio al borgo di Valvasone, la “terra del lupo”, il Grup Artistic Furlan ha realizzato in collaborazione con Trudi un lupetto di peluche in edizione limitata con lo stemma della rievocazione.