Via Pozzuolo, la strada della paura. Anziano investito. E’ grave

Via Pozzuolo, nel quartiere di Sant'Osvaldo, sta diventando la via più pericolosa di Udine.
A gennaio ci fu un grave tamponamento, pochi giorni fa l'investimento di un giovane del Bangladesh, mentre cercava di proteggere il passeggino facendo scudo e, ieri sera, intorno alle 20.30 un altro investimento. Questa volta la vittima è un anziano di 71 anni che, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, all'altezza dell'edicola, è stato investito da una Ford che avanzava verso il centro città, guidata da un altro anziano che viaggiava con la moglie accanto. Immediate sul posto ambulanza e automedica, del 118 e la Polizia stradale. Le condizioni dell'uomo investito sono molto gravi.