Difesa acqua pubblica: questa sera l’incontro di approfondimento presso la Birreria sociale di Udine in viale Vat

Le associazioni Cevi, NoAD, Comitato Stop TTIP di Udine hanno indetto due giorni di mobilitazione in difesa dell'acqua pubblica. Sabato si è svolta la manifestazione in piazza Matteotti e oggi lunedì 16 maggio si svolgerà il previsto incontro alle ore 20 presso la "birreria sociale"  BirraStore di Viale Vat sempre a Udine. "Il governo, si legge in una nota, ha presentato il disegno di legge sulla concorrenza e il mercato, riforma “abilitante” per l’accesso ai fondi europei del PNRR. Il DDL Concorrenza si prefigge una nuova ondata di privatizzazioni di beni comuni fondamentali, dall’acqua all’energia, dai rifiuti al trasporto pubblico locale, dalla sanità ai servizi sociali e culturali, fino ai porti e alle telecomunicazioni; nell'art. 6 individua nel privato la modalità ordinaria di gestione dei servizi pubblici rendendo residuale la loro gestione pubblica, per cui gli Enti Locali che opteranno per tale scelta dovranno “giustificare” il mancato ricorso al mercato; espropria le comunità locali dei beni comuni (spingendole comunque a gestioni in forme mercantili, come le società per azioni), dei diritti e della democrazia azzerando la storica funzione pubblica e sociale dei Comuni; Vogliamo forse tacere e lasciare il via libera a un modello sociale basato sui profitti di pochi? Ebbene no!"